Immagine articolo
23/12/2015

Una stella di Natale

Una stella di Natale,

fischiettando allegramente,

ha deciso di planare

sulle teste della gente.

 

“Guarda in alto, non in basso!

C’è la stella di Natale!”

i bambini fanno chiasso...

“State attenti sulle scale!”

 

Quanta gente la non la vede!

Tutti attenti alle vetrine!

Poi a casa ci si siede...

“Ehi! Non vanno le lucine?”

 

E si affanna la zia Enza,

ha comprato sei regali,

ma Raimonda è ancora senza!

"...le cugine sono uguali!"

 

Ci si svuota il portafoglio

per la cena più speciale...

“Sentirete questo olio!”

Ma... la stella di Natale?

 

È una stella assai paziente,

resta in cielo senza fretta,

la sua luce sorridente,

se la tiene lì e fischietta...

 

Poi arriva la sua ora!

Il momento più opportuno!

Nella notte prende e vola,

fino al cuore di ciascuno

 

e lo riempie di dolcezza

e per sé non chiede niente,

ma per tutti ha una carezza

e il momento commovente

 

in cui ci si trova insieme

con di fronte i propri cari,

e nel cuore brilla il bene

e non servono i regali.

 

E così che questa festa

sembra a tutti un po’ speciale,

per la luce che ci presta

quella stella di Natale. 

indietro