Immagine articolo
29/04/2016

Vado a Roma

Italo treno mi aspetta alla stazione di Venezia-Mestre alle ore 16.12.

Oggi in tre ore e venti minuti sei direttamente dentro al cuore della capitale italiana.

L’alta velocità funziona.
La qualità di Italo Treno pure, anzi lo consiglio vivamente.

Sono felice di poter partire per Roma.
Il wedding in Rome è sempre una nuova esperienza.
Mi aspetta una coppia di ragazzi cinesi che hanno scelta l’Italia per fare un wedding dress.

Il wedding dress, è un tipo di servizio molto richiesto dagli stranieri.
Scegliere una location importante nella panoramica mondiale per realizzare un servizio fotografico con gli abiti da cerimonia di matrimonio è a mio avviso una iniziativa di grande valore.

Questa considerazione mi nasce spontanea avendo già maturato da diversi anni l’esperienza di wedding photographer a Venezia, Roma e Paris.

Queste tre città sono oramai per me sinonimo di servizi fotografici di matrimonio sempre all’insegna della grande fotografia, poiché si uniscono la bellezza estetica dell’arte architettonica all’esperienza di vita personale.

La difficoltà semmai sta nel fatto di coniugare l’affollamento generale dei siti più interessanti , quali i monumenti e gli angoli caratteristici della città, con la luce adatta alla fotografia.

Quindi come sempre il momento va scelto con cura.
Ora non c’è tempo da perdere necessita decidere.

Decido a seconda della luce, il programma di massima può andare stravolto da molte variabili dell’ultimo minuto che si fanno presenti sempre nelle grandi realtà metropolitane.

Quindi pronti a tutto.

Mi attrezzo alla meglio e vado.
In tutto questo l’avventura è sempre con me. Mi piace , è la parte più vera di questo agire.

Come vorrei tanto che anche le coppie italiane, potessero entrare in questa logica aperta.
Vivere grandi ed intense esperienze in città meravigliose, grandi spazi dove regna la grande architettura dei tempi andati.

Ecco la nuova frontiera, ecco il nuovo giorno...osare di più, ove il matrimonio , la festa non termina con l’abbondante mangiata al ristorante, ma è solo una parte del tutto.

Oggi andare a Parigi o a Roma è più semplice di quanto sembri...e se vengono altre coppie da tutto il mondo, forse noi italiani una domandina ce la possiamo porre?

Con il rispetto che vi è dovuto.

 

 

indietro