03-10-2013

Storieria

Un libretto personalizzato con la storia dei futuri sposi che può diventare anche una pen-drive per sostituire o arricchire la classica bomboniera, la lettura di un capitolo significativo nel corso della cerimonia: questo è il lavoro di Storieria dedicato alle coppie e realizzato da un team multidisciplinare composto da professionisti della scrittura, counsellor, blogger e creativi della visual communication.

Storieria è nata all’inizio del 2013 e solo da qualche mese è diventato un portale, www.storieria.com. “Scriviamo le tue storie”, semplice ed efficace il loro pay-off, dedicato a chiunque abbia desiderio o necessità di rendere memorabili storie,  affetti e momenti importanti affidandoli a una scrittura di qualità. Ovviamente gli sposi sono i principali destinatari di un lavoro ideato per far sì che una tappa così significativa delle nostre vite resti davvero nel tempo.

L’attenzione alla qualità è il fil rouge di un percorso che dal primo incontro porta alla realizzazione del libro personalizzato o della bomboniera ad hoc. 

“Ci capita di incontrare direttamente gli sposi laddove pensino di affidarci un regalo importante per i testimoni e per i parenti più cari, oppure alla realizzazione di una libretto o pen-drive bomboniera”, ci racconta Giovanni Brunelli, cofondatore di Storieria.

Gli fa eco la sua socia Claudia Carrescia: “Decidiamo insieme alla coppia il taglio da dare al racconto (può essere una favola, una cronaca, una sceneggiatura teatrale), la caratterizzazione dei personaggi, le immagini da inserire. Talvolta succede che siano i testimoni a chiederci di realizzare un racconto a quattro voci che illustri la storia d’amore osservata da diverse prospettive”.

Le interviste che seguono sono sempre realizzate nelle condizioni più favorevoli allo svolgersi della narrazione e danno luogo, da parte di Storieria, alla stesura di una prima bozza che viene inviata ai destinatari per ricevere le loro osservazioni. Una volta approvata, si valuta il formato di stampa, il layout grafico e l’eventuale pen-drive per poi procedere alla realizzazione del prodotto finale.

Il processo end-to-end include la stampa di qualità in formati e rilegature diversificate, ma sempre su carta certificata FSC, come sottolinea Claudia Carrescia: “Le storie d’amore che raccontiamo devono aver cura anche del pianeta: stampiamo sempre su carta certificata FSC sbiancata senza cloro”.  Che si tratti di brevi racconti o di biografie, i prodotti firmati da Storieria sono immediatamente riconoscibili per una evidente attenzione alla creatività: ogni lavoro ha grafica ed impaginazione sartoriali, costruite su misura e  curate nel dettaglio.

Tra i servizi aggiuntivi figura anche la presentazione del lavoro in occasione nel corso della cerimonia di nozze: un parente, un testimone o lo scrittore di Storieria leggono un estratto del lavoro svelando aspetti e curiosità della coppia. Un modo straordinario di festeggiare, condividere  e tramandare le storie d’amore.

Per ulteriori informazioni potete fare riferimento al loro sito web, www.storieria.com, il profilo facebook a  https://www.facebook.com/storieria, oppure tramite email, info@storieria.com.

Indietro
News image