11-04-2015

Love story infinita fra Carlo e Diana

Hanno tagliato il traguardo dei dieci anni di matrimonio, Carlo e Camilla. Un amore che dura da sempre il loro: e mentre la Regina Elisabetta lascia Carlo in secondo piano, molti sudditi vorrebbero vedere Camilla sul trono come “Regina consorte”.

Una love story infinita quella tra il primogenito della Regina Elisabetta II e la Duchessa di Cornovaglia. Si sono conosciuti in gioventù, poi Camilla nel 1973 ha sposato l’ufficiale dell’esercito britannico Andrew Parker Bowles da cui divorziò nel 1995. Dal 1985 al 1992, invece, è durato il matrimonio del Principe Carlo con Lady Diana: il loro divorzio fu ufficializzato nel 1996, nell’agosto del 1997 Diana morì nel tunnel dell’Alma, a Parigi, insieme a Dodi Al Fayed. Eppure, Carlo e Camilla sono sempre rimasti legati e hanno alimentato la loro passione anche attraverso tanti hobby in comune.

E finalmente il 9 aprile del 2005, la coppia ha potuto coronare il proprio sogno. Un matrimonio però su cui aleggia da sempre la figura di Diana, prima moglie di Carlo, tanto amata e apprezzata dai sudditi. Camilla è diventata ufficialmente parte della famiglia Reale, e negli anni ha saputo creare un buon rapporto con la Regina, con i figli del Principe, William e Harry, e con la nuora Kate Middleton.

Ristabilita la serenità familiare, Carlo non attende altro che salire al trono. Ma la madre, una delle Sovrane più longeve della Monarchia britannica, non accenna a cedere la corona. E mentre il figlio è ormai “Waiting Charles”, la Regina Elisabetta delega ormai sempre più impegni pubblici al nipote William bypassandolo e lasciandolo in secondo piano.

Articolo tratto da oggi.it

Indietro
News image