10-01-2015

Romantici pizzi e audaci trasparenze: è in arrivo la sposa sexy

Sensuale, eterea, magnetica, la nuova sposa perde la sua aurea virginea e si trasforma in una dea che non teme di mostrare il proprio corpo

Abiti da Sposa trasparenti primavera autunno 2015 - Siete quelle che "in chiesa mai senza coprispalle" o che "il corpetto non deve avere una scollatura troppo pronunciata"? Allora preparatevi a cambiare idea, perchè la nuova tendenza sugli abiti da sposa non conosce pudore e nonostante ciò vi lascerà completamente senza fiato (in senso positivo).
La sposa casta e pura è decisamente scaduta, l'abito bianco ora non è più simbolo di verginità ma si abbina a strepitosi pizzi e ad audaci trasparenze in un incantevole sodalizio tra stile romantico e spudorato.
La donna è nuda sotto al suo abito bianco, ma non per questo risulta volgare, tutt'altro, diventa l'emblema della purezza e ricorda le dee mitologiche di cui amavamo leggere un tempo, che non temevano di ostentare la propria ineguagliabile bellezza ai comuni mortali.

Sensuali sirene
Abiti a sirena che accarezzano il corpo senza nasconderlo, come quello di Pnina Tornai che fascia la sua sposa in un gioco di trasparenze e pizzi che si intensificano sul seno e all'altezza del bacino, così da non risultare esageratamente osè. Più casto quello riproposto da Monique Lhuillier, dove il tessuto velato e sapientemente ricamato va ad arricchire un decolletè con scollatura a cuore.

Fiori in rilievo
Linee morbide e fiori ricamati sono il must delle collezioni sposa per la primavera e l'autunno 2015, così come mostra l'impalpabile abito firmato Reem Acra, i cui intarsi floreali accarezzano il busto, il seno per poi dissolversi, sempre più radi e in maniera irregolare, sulle braccia. Stesso tema, diversa la trama, per il romanticissimo abito Ines Di Santo, che copre la sua sposa di candidi merletti rendendola sensuale grazie ad una scollatura che arriva all'ombelico.

Corto e trendy
Per le più alternative non manca l'abito in versione corta, che consente di esibire le gambe senza perdere in eleganza e raffinatezza. Se siete indecise tra il lungo e il corto, per voi è perfetto il sensualissimo vestito presentato da Pnina Tornai, con profonda scollatura a cuore sul corpetto steccato, sopragonna trasparente con merletto sull'orlo e lungo strascico arricchito da morbide rouches. Delicatissimo quello proprosto da Watters, un tubino di merletto bianco con gonna che termina sopra il ginocchio e manica di pizzo velato che sfiora appena il gomito.

Articolo tratto da pianetadonna.it

Indietro
News image