27-12-2014

2014, un anno di matrimoni vip

C'è chi lo ha fatto in segreto, come Brad Pitt e Angelina Jolie, chi ha preferito un rito classico, e chi ha trasformato il suo giorno più bello in un evento, come George Clooney e Amal Alamuddin. Ecco i sì dell'anno che sta per finire, tutti da sfogliare nel nostro album dei ricordi.

'è chi si è sposato in gran segreto, come Brad Pitt e Angelina Jolie, che accanto a loro hanno voluto solo i figli, chi ha urlato il suo sì al mondo, come Kim Kardashian, che a maggio ha scelto Firenze per convolare a nozze col suo Kanye West, e chi ha voluto una cerimonia tradizionale, come Elisabetta Canalis, che ha sposato Brian Perri in Sardegna, nei luoghi cari dell'infanzia. E non è mancato chi, come George Clooney, ha attraversato l'Oceano, con invitati al seguito, per regalarsi un sogno. A Venezia, per una tre giorni di festeggiamenti. Ecco tutti i sì del 2014.

QUELLO PIÙ SBANDIERATO... 

Senza dubbio il matrimonio tra Kim Kardashian e Kanye West. La reginetta dei reality made in Usa e il rapper hanno mandato in tilt i paparazzi di mezza Europa. In un primo momento, pare, le nozze si sarebbero dovute celebrare in un castello della Francia, ipotesi avvalorata anche dall'addio al nubilato a Parigi, poi la sorpresa. Si sono detti sì a Firenze, nello splendido Forte Belvedere, affittato per 300 mila euro.

...E QUELLI TOP SECRET 

Le nozze segrete sono sempre più diffuse (e amate) dalle star. I primi a sorprendere i fan sono stati Brad Pitt e Angelina Jolie. Dopo 10 anni d'amore si sono detti sì il 23 agosto, nella piccola cappella dello Chateau Miraval, il castello che posseggono in Francia. Intorno a loro pochissimi invitati e i sei figli, che hanno scritto i voti dei genitori e disegnato sul vestito Versace di mamma. 

Il 1 ottobre hanno seguito l'esempio Scarlett Johansson e il fidanzato Romain Dauriac, neo-genitori di Rose Dorothy. Le loro nozze non sono state ancora confermate. Ma le fedi parlano da sole.   

Effetto sorpresa anche per Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi. Le loro nozze, celebrate il 1 dicembre, sono state top secret anche per gli amici più stretti.  L'annuncio è arrivato via social, con una foto all'uscita dalla chiesa. In Francia. Lontano da tutto e tutti.  

IL PIÙ GLAMOUR

Quello tra George Clooney e Amal Alamuddin. Per dirsi sì, a fine settembre, hanno scelto Venezia,  per tre giorni trasformata in un set hollywoodiano. Dalla sfilata di sposi e invitati sul Canal Grande, all'ultimo party da single, dai retroscena del sì, fino alla mega festa e alla firma in Comune è stato come un film. E pensare che, secondo i maligni, questo amore sarebbe tutta una farsa. Ma questo lo sanno solo Mr. e Mrs Clooney.   

IL PIÙ ELEGANTE
Olivia Palermo e Johannes Huebl. Anche il loro è stato un matrimonio segreto. Pochissimi gli ospiti, solo i familiari e gli amici più antimi per la fashion blogger e il fidanzato modello. Si sono sposati a primavera in un parco fuori New York. Olivia è stata tra le spose più eleganti e non convenzionali dell'anno. Per il suo giorno più bello ha scelto un paio di pantaloncini bianchi abbinati a una gomma di tulle e un maglionicino color crema. Per spezzare, scarpe blu elettrico, come il fazzoletto e la cravatta di Johannes. Très chic.

IL PiÙ TRADIZIONALE 

La palma del più classico va al matrimonio di Elisabetta Canalis e Brian Perri, che si sono sposati il 14 settembre in Sardegna. Per l'ex velina e il chirurgo americano, tutto come tradizione. Dall'abito bianco al velo, dal mega strascico alle bomboniere. Non manca qualche caduta di stile. La più eclatante? L'abito di Belen Rodriguez, che ha rubato la scena alla sposa con un look trasparente decisamente out per una cerimonia in chiesa. Un colpo basso, si spera, involontario.

IL PIÙ ROMANTICO 

Quello di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. Un romanticismo palpabile in tutto, a partire dal giorno scelto per il sì, il 10 ottobre, primo compleanno della figlia Sole. Atmosfera e look hanno fatto il resto. Le nozze sono state celebrate a Bergamo, una città vestita a festa per gli sposi. Lui, in classico completo scuro, lei raggiante in un vaporoso abito cipria, romantico ma non stucchevole. Una sposa perfetta anche nei dettagli. Come le rose tra i capelli, cipria come l'abito.

 

IL PIÙ ALLEGRO
La festa più bella è stata quella di Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli. Loro si sono detti sì in Comune, a Milano, il 6 giugno, e poi si scambiano di nuovo i voti il 21, con una seconda cerimonia seguita da una grande festa. Della cerimonia si sa pochissimo, ma la festa è un successo, condivisa via social e piena di ospiti e amici vip. Tra loro, Gianni Morandi, Biagio Antonacci e Laura Pausini. Che si sono scatenati con il karaoke insieme agli sposi. Di queste nozze ricorderemo soprattutto l'abito di Marica. In tulle, color pergamena, con bustier drappeggiato e una gonna modello tutù, impreziosita da un ricamo di note musicali e frasi tratte dalla canzone Due Mondi di Lucio Battisti. 

Articolo tratto da Vanityfair.it

Indietro
News image