24-01-2015

Il trucco da sposa: consigli utili

Oggi voglio parlarvi di un argomento molto importante ed articolato che spero possa essere utile a tutte quelle donne che si accingono a pronunciare il fatidico sì! Oltre a farvi i miei più cari auguri voglio darvi qualche consiglio per il make up per il vostro matrimonio, cosa fare e cosa non fare per apparire perfette nel giorno più importante della vostra vita!
Per una sposa avere un make up impeccabile è importantissimo, in quel giorno tutti gli occhi saranno puntati su di voi e il vostro viso dovrà apparire perfetto, resistere al caldo, allo stress e agli scatti del fotografo.
Ed è per questo che io vi consiglio davvero con tutto il cuore di non truccarvi da sole! Anche se siete abituate a truccarvi e siete brave, in quel giorno l’emozione potrebbe giocarvi brutti scherzi: potreste avere qualche imprevisto, ritrovarvi con i minuti contati o con la mano che trema e a quel punto realizzare un bel trucco diventerà un’impresa impossibile!
Affiidarsi alle mani di un truccatore esperto è sicuramente la scelta migliore, anche se il vostro budget non è elevato vi consiglio di non fare economia sul make up anche perché foto e video vi rimarranno per tutta la vita e sono certa che vorrete apparire al meglio! Il truccatore infatti non realizzerà semplicemente “un trucco leggero e naturale” come di solito si crede, ma svolgerà il difficile compito di “bilanciare” il trucco in modo da renderlo perfetto non solo per chi lo guarda dal vivo, ma anche per l’occhio della macchina fotografica e della telecamera.
È importante quindi rivolgersi ad un professionista che non solo sappia realizzare un buon trucco da un punto di vista tecnico, ma che sappia anche consigliarvi sulle scelte migliori da fare, che ascolti i vostri desideri e i vostri gusti e che studi insieme a voi il make up che vi farà sentire belle e a vostro agio in quel giorno.
La scelta del trucco è molto personale, non esiste un trucco standard, deve rispecchiare a pieno voi stesse e farvi sentire radiose, deve essere in armonia con la vostra personalità, con l’abito, l’acconciatura e lo stile della cerimonia. Fate quindi delle prove insieme al truccatore per compiere insieme la scelta migliore per voi.
Come ho detto quindi non esiste “il trucco da sposa perfetto” perché ognuna avrà il proprio trucco da sposa che è perfetto per lei, però ci sono delle piccole accortezze che è bene che tutte voi conosciate per non compiere poi scelte sbagliate.
Fate attenzione all’abbronzatura: se vi sposate d’estate e siete amanti del mare e della tintarella cercate di non diventare nerissime! Un colorito dorato è sicuramente bello ma senza esagerare, specialmente nei giorni immediatamente precedenti al matrimonio non prendete troppo sole o la vostra pelle potrebbe arrossarsi o disidratarsi troppo. Banditi inoltre spray e creme autoabbronzanti che, oltre a farvi assumere un terribile colorito arancione, potrebbero macchiare l’abito!
Eliminate i baffetti e definite la linea delle sopracciglie il giorno prima del matrimonio in modo da evitare problemi di rossori o bollicine.
Veniamo al make up: per quanto riguarda il trucco degli occhi sicuramente le tonalità neutre, più o meno scure a seconda del proprio gusto, sono le più indicate perché risaltano lo sguardo in modo elegante e non risultano troppo invadenti o artificiali in fotografia. Quindi ottimi tutti i toni del marrone, del taupe, del grigio ma anche del rosa e dell’arancio. Fate però attenzione a sceglierli dalle texture opache o solo leggermente satinate per ben due motivi: minimizzano rughette, segni d’espressione e piccoli difetti e vengono molto meglio in fotografia. Quindi niente brillantini o colori metallici!
Inoltre se siete soggette alla lacrimuccia evitate di truccare eccessivamente il bordo ciliare inferiore ed utilizzate esclusivamente matite e mascara waterproof.
Per l’incarnato scegliete nuance vivaci e che diano quel bell’effetto “salute” tipo il pesca, il corallo, l’albicocca, il salmone, il rosa caldo, mentre evitate blush che contengano al loro interno del pigmento nero (tipo le terre) o blu (tipo i rosa freddi e i viola) perché in foto creano un effetto un po’ cadaverico!
Anche per quanto riguarda le labbra la scelta è molto personale ma anche qui io vi consiglio delle tonalità fresche e non spente. Utilizzate un rossetto a lunga tenuta o una tinta per labbra e comunque evitate di applicare troppo lucidalabbra che, oltre a sbavare facilmente, potrebbe creare strani effetti con i flash del fotografo.

Spero, come sempre, di esservi stata d’aiuto e se avete dubbi o desiderate farmi qualche domanda sull’argomento lasciatemi pure un commento qui sotto!

 

Intanto rinnovo i miei auguri alle future spose e vi auguro tanta felicità!

Articolo tratto da makeupidee.it

Indietro
News image