22-08-2013

Un po' di scatti country chic

Cos'hanno in comune Nome Missoni, La tizia Bush, Kate Moss e molti altri VIP? La risposta è: "Country Chic".  A scoprire il filo rosso che lega le nozze di molti personaggi del jet set è la fashion consultant Elisa Scarcella, del blog The Dress, dedicato interamente all'abito da sposa.  

Abbiamo sfogliato suo book "nozze country chic" per scoprire le preferenze, tra il glamour e il naturista, di molti personaggi famosi e lo consigliamo a fotografi e sposi che vogliano dare un tema "naturale" alle proprie spose. 

 

E' sempre più frequente infatti che gli sposi decidano un argomento per le proprie nozze, che richieda una sapiente organizzazione alle spalle. Perché non il country chic? Si tratta di nozze solo apparentemente meno formali di quelle tradizionali. Si possono scegliere spazi di verde cittadino come invece il contesto interamente naturale, garantito dall'aperta campagna. Il luogo, quale che sia, deve coniugare gli aspetti intimi e quelli suggestivi, che la natura già fornisce di per sè. Inoltre, è un tipo di matrimonio che si presta alla presenza dei nostri amici a quattro zampe, di solito ospiti poco graditi di cerimoniali ingessati in cui le loro intemperanze non sono decisamente gradite. 

 

Nel libro troverete tutti i consigli per integrare alberi e allestimenti floreali. Se siete alla ricerca di una cerimonia a tema, sfogliate "nozze country chic" e troverete sicuramente un'ispirazione che fa al caso vostro. Dal punto di vista della fotografia, gli scatti della coppia immersa nella natura per una volta non saranno costruiti ad hoc, o artefatti, ma ritrarranno un panorama vivo, fresco in cui si fonderanno con eleganza e realismo l'elemento romantico e quello floreale.     

 

Indietro
News image