26-04-2015

Dopo "Loveboat" ora arriva l'areo dell'amore, per passioni ad alta quota

Notte d’amore a bordo del volo KM14JC dell’Air Malta. Ieri sera, 14 mesi dopo la sua proposta, il capitano dell’Air Malta Charles Borg Giuliano ha sposato l’assistente di volo, e sua fidanzata, Julia Lynne Saliba.

Dopo la cerimonia civile svoltasi all’aeroporto internazionale di Malta, i due sposini sono decollati assieme ai loro amici, parenti e colleghi a bordo di un romantico volo dell’Air Malta che ha sorvolato l’arcipelago con insolite traiettorie a forma di cuore per festeggiare il loro matrimonio,. La coppia ha noleggiato l’aereo per un volo privato.

Gli appassionati di aviazione di tutto il mondo sono rimasti perplessi quando il sito di monitoraggio del traffico aereo Flightradar24.com ha individuato i due cuori giganti disegnati nei cieli sopra le isole maltesi dal volo KM14JC dell’Air Malta, soprannominato il “volo dell’amore”.

Il capitano Borg ha così portato avanti la sua proposta di matrimonio organizzata il 14 febbraio dello scorso anno. 

In quell’occasione, mentre pilotava “l’aereo dell’amore” dell’Air Malta, un volo speciale organizzato dalla compagnia aerea a San Valentino per gli innamorati, ha chiesto alla sua fidanzata e assistente di volo Julia Lynne Saliba di raggiungerlo nella cabina di pilotaggio, dove le ha fatto la proposta. Il capitano aveva accuratamente pianificato il volo attorno alla Sicilia e al monte Etna per creare una rotta esattamente a forma di cuore. 

 

Articolo tratto da: airmalta.com

Indietro
News image