09-10-2014

Intervista a Renato Zanette Fotografo - Ottobre 2014

M.I.: Oltre alle numerose qualifiche che già hai ricevuto, quali sono gli ultimi riconoscimenti che hai ricevuto recentemente? Quali gli eventi o workshop ai quali hai preso parte?

RENATO ZANETTE: Il riconoscimento più grande è arrivato l'anno scorso con l'essere diventato un fotografo Europeo. A marzo di quest'anno altri premi con  i FiofAwards tre bronzi e un silver tra la categoria  ritratto e matrimonio, le due che amo di più.

M.I: Sarebbe possibile partecipare ad un corso di fotografia tenuto da te? Oppure dove consigli di cominciare l'esperienza della fotografia?

R.Z.: Insegno fotografia da qualche anno sopratutto corsi base, anche se ne ho tenuto uno sul ritratto in studio,eventualmente in futuro non mi dispiacerebbe tenere qualche workshop sul matrimonio. Penso sia   piacevole insegnare quello che ho appreso nel tempo sui servizi matrimoniali, sopratutto l'evoluzione e le nuove richieste.

Per le nuove leve non è più sufficiente la passione per la fotografia, oltre a questo ce bisogno di conoscenze nel marketing, web nei programmi di postproduzione e non da meno sapere di contabilità. Il mondo è pieno di aspiranti fotografi che scopiazzano dal web, ma la fotografia per sopravvivere ha bisogno di nuove idee, e in questo momento di flessione economica non tarderà ad arrivare.

M.I.: Qual'e il tuo obiettivo o sogno nel cassetto?

R.Z.: Ognuno di noi ha traguardi che vuol raggiungere, io il mio primo  obiettivo l'ho trovato nel diventare fotografo Europeo. Adesso sto mirando a creare un nuovo modo di scrivere la fotografia, una ambizione notevole che spetta solo a pochi eletti.

Indietro
News image
Renato Zanette
Renato Zanette Pagina Personale