15-04-2015

Intervista a Pathos Eventi - Aprile 2015

M.I.: Come riconoscere un vero Wedding Planner da uno improvvisato?

PATHOS EVENTI: Un vero wedding planner si riconosce dalla professionalità con cui si rapporta con i futuri sposi e da un ricco portfolio di fornitori di qualità provata. Ti consiglia i servizi più adeguati, senza nessuna imposizione.A garanzia di elasticità e trasparenza, accetta anche di coordinare fornitori scelti direttamente dai futuri sposi.Inoltre un wedding planner con esperienza si distingue da quelli improvvisati perché, oltre alla cura maniacale per i dettagli, riesce sempre ad aggiungere un tocco di creatività ai propri progetti coordinando al meglio il mood di ogni evento.

M.I.: Perché scegliere Pathos Eventi per organizzare il matrimonio?

PATHOS EVENTI: Pathos eventi è nata dall’unione di due professioniste, due sorelle che insieme con professionalità ed entusiasmo creano ogni evento su misura. Grazie all’esperienza, studiano, progettano e realizzano ogni matrimonio in base ai sogni e ai desideri dei futuri sposi. Sono costantemente aggiornate sulle nuove tendenze wedding e sono in grado di consigliare soluzioni alternative per rendere eccellente il risultato con qualsiasi budget a disposizione.

M.I.: Qual è stata la richiesta più curiosa che avete ricevuto?

PATHOS EVENTI: Una promessa di matrimonio in un bosco. E’ successo due anni fa, quando siamo state contattate da un ragazzo che ha voluto inscenare qualcosa di originale e di emozionante per la sua ragazza. Ha scelto come ambientazione un luogo a loro vicino, ricco di ricordi. La sua richiesta: “tutto deve essere in armonia con il paesaggio”.  E così è stato. E’ stata sicuramente una bella sfida, ma con entusiasmo ed estro siamo riuscite a rendere tutto perfetto e con trepidazione abbiamo aspettato di sentire il fatidico “SI”.

 

Indietro
News image