20-01-2015

Intervista a Image Studio - Gennaio 2015

M.I.: Ci sono libri/riviste che possono dare dei consigli utili ed ispirare il lavoro del fotografo?

IMAGE STUDIO: Dando per scontato la navigazione sui siti dei fotografi più affermati ed i canali di tutorials , nella nostra libreria sono presenti le monografie dei fotografi che hanno fatto la storia della fotografia. Ma dovendo consigliare un libro  direi che un fotografo dovrebbe leggere qualcosa sulla composizione e sulla storia dell'arte, e gli autori sono tanti da Roland Barthes fino a Sgarbi o Philippe Daverio. Inoltre una fonte inesauribile d'ispirazione è il cinema.

M.I.: Fotografia pura o foto ritocco?

IMAGE STUDIO: Una bella fotografia è bella di per se, ma  la tendenza e il gusto di oggi insieme alla tecnologia ci permette di esplorare nuove soluzioni. I nuovi strumenti hardware e software ci permettono di controllare l'intero processo fotografico, dall'ideazione alla stampa, passando per un eventuale ottimizzazione.

M.I.: Prima del matrimonio, che contatti si prendono? Qual'è l'organizzazione? 

IMAGE STUDIO: Prima del matrimonio cerchiamo sempre di avere più di un incontro informale con gli sposi , per discutere dei dettagli organizzativi ma anche per creare un rapporto più confidenziale che ci permette di lavorare in sintonia. Oltre a curare gli orari dei vari momenti della cerimonia, si decidono i tempi e le location per il servizio fotografico in modo da lasciare  gli sposi più tempo possibile con i loro invitati ed amici.

Indietro
News image